il Codice di Pratica su BIOarchitettura n°65

2 maggio 2011

 il Codice di Pratica, di Angelo Verderosa,  è stato pubblicato su BIOarchitettura n°65/2010; numero dedicato ai terremoti e ricostruzioni in Italia.

bioarchitettura n°65light


ABBAZIA del GOLETO

18 luglio 2009

.

.

Questo articolo è stato revisionato e aggiornato in data 17.1.2017 e pubblicato QUI

ABBAZIA del GOLETO  |  immagini, testi, storia, restauro

.

.

scala dall'alto ok

ABBAZIA del GOLETO – Completamento dei restauri 2003-2008 , a cura di Angelo Verderosa

I testi che seguono, tradotti anche in inglese, tedesco e francese, accompagnati da foto e disegni, sono riportati sui pannelli informativi e didattici esposti nel porticato dell’ex-convento femminile dell’Abbazia. Leggi il seguito di questo post »


Saggese ed il recupero dei borghi

6 maggio 2007

Nelle Pietre l’identità d’irpinia 

Alcuni esempi positivi di interventi di

recupero architettonico dei borghi della provincia

nel volume curato da Angelo Verderosa, edito da De Angelis

articolo di Paolo Saggese 

clicca sull’immagine per leggere l’articolo

2007borghi_saggese.jpg


il recupero dell’architettura e del paesaggio in irpinia

16 dicembre 2005

recensione ACCA

manuale_acca.jpg

 


Il recupero dell’architettura e del paesaggio in Irpinia

16 dicembre 2005

presentazione del volume

copertina-manuale.jpg


Distruzione e valorizzazione dei centri storici in Irpinia

15 dicembre 2005

Distruzione e valorizzazione dei centri storici in Irpinia

Angelo Verderosa

Nell’area del cratere altirpino si è recuperato pochissimo degli antichi insediamenti; a Lioni, a Teora, a Calabritto, a Torella, a S.Mango, per esempio, tranne pochi monumenti, assolutamente niente altro: alle demolizioni indiscriminate dei demag tedeschi e della cosiddetta emergenza  si sono aggiunte quelle  progettuali, contenute  negli strumenti urbanistici e legalizzate dalla legge speciale n°219 del 1981. Conseguenza di una  miopia amministrativa generalizzata: ignorando il valore delle preesistenze e nell’enfasi del consumo finanziato si è annientato un patrimonio storico architettonico di elevato valore culturale e ambientale.  Leggi il seguito di questo post »


Prefazione di Massimo Pica Ciamarra

14 dicembre 2005

Il recupero dell’architettura e del paesaggio in Irpinia, Manuale delle tecniche di intervento (a cura di Angelo Verderosa) De Angelis Editore, Avellino 2005

PREFAZIONE,  Massimo Pica Ciamarra architetto – Università di Napoli “Federico II”, Facoltà di Architettura    _  

Non amo i “manuali”, cioè i testi che, con l’obiettivo di condensare informazioni e ridurre conoscenze e processi operativi a semplificazione massima, di fatto avvalorano banalizzazioni. Soprattutto non amo i “manuali” che invadono questioni del progettare e del costruire: queste, se certamente si alimentano di stratificazioni ed esperienze, non possono essere affrontate senza la piena coscienza che ogni atto costruttivo di per sé è un unicum, per come interpreta il contesto culturale, socio-economico, spaziale ed a-spaziale dove si immerge.                                                                                                       Leggi il seguito di questo post »


NOTE METODOLOGICHE

13 dicembre 2005

tratto da “Il recupero dell’architettura e del paesaggio in Irpinia – Manuale delle tecniche di intervento”, a cura di Angelo Verderosa

De Angelis Editore, Avellino 2005

Angelo Verderosa

Note metodologiche

 

.

.

.

QUESTO POST E’ STATO REVISIONATO ED AGGIORNATO in data 17.1.2017 e pubblicato in  ‘VERDEROSA studio’;  clicca QUI

.

NOTE METODOLOGICHE

.

.

 

 

Premessa

Il territorio dell’Irpinia è oramai, in gran parte, classificato come zona sismica di prima categoria.

Leggi il seguito di questo post »


Il recupero degli spazi urbani e degli elementi del paesaggio

12 dicembre 2005

.

.

QUESTO POST E’ STATO REVISIONATO ED AGGIORNATO in data 17.1.2017 e pubblicato in  ‘VERDEROSA studio’;  clicca QUI

.

Note metodologiche

.

.

.

tratto da “Il recupero dell’architettura e del paesaggio in Irpinia – Manuale delle tecniche di intervento”, a cura di Angelo Verderosa

De Angelis Editore, Avellino 2005

Il recupero degli spazi urbani e degli elementi del paesaggio

G.Maggino . L.Pinto . A.Verderosa

Note metodologiche

Premessa

Segnata dal massiccio dei Monti Picentini dai cui margini prendono forma le valli dell’Ofanto, del Calore e del Sele, l’Irpinia conserva una propria identità territoriale che la differenzia sia dal resto della Campania sia dalle contigue terre della Basilicata e della Puglia, ricca com’è di sedimentazioni storiche e di suggestioni geografiche; il paesaggio è Leggi il seguito di questo post »


Avellino – Patrimonio architettonico: le riflessioni di Verderosa

9 dicembre 2005
I lavori di presentazione del testo ‘Il recupero dell’architettura e del paesaggio in Irpinia’
si terranno venerdì 16 dicembre
alle ore 9 presso la sala Penta del Museo Irpino.

per leggere l’articolo cliccare sulla foto

copertina-manuale.jpg


Il recupero dell’architettura e del paesaggio in irpinia

1 luglio 2005

Manuale delle tecniche di intervento

a cura di Angelo Verderosa

Pdf scaricabile 11.2 Mb “clicca sul link per scaricarlo”

copertina-manuale.jpg

manuale.pdf

Presentazione manuale

16 febbraio 2005

da irpiniaonline.it

 

CONVEGNO tenuto ad AVELLINO il 16.12.2005

presentato il volume “Il recupero dell’architettura e del

paesaggio in Irpinia, Manuale delle tecniche di intervento”

curato dall’arch. Angelo Verderosa

clicca sulla foto per scaricare il pdf 194 kb

convegno_pagina_1.jpg


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: