il Municipio di Lioni su Bioarchitettura 69_2011

21 novembre 2011

il Municipio di Lioni su Bioarchitettura 69_2011

Architettura: ‘Elevare nel contesto’, l’Ampliamento del Municipio di Lioni (Av) pubblicato sul n°69_2011 di Bioarchitettura, la prima rivista italiana ad occuparsi di architettura ed ecologia.

per scaricare l’estratto della pubblicazione in pdf (19 Mb) cliccare sulla copertina o sul link seguente  BIOarchitettura n.69  _ _ _   info correlate _ _ _  premio intraluoghi 2011


In Irpinia apre un museo-archivio

22 aprile 2011

In Irpinia apre un museo-archivio

A Nusco (Avellino), in Alta Irpinia, aprono a maggio il Museo e l’Archivio storico diocesano, all’interno del settecentesco palazzo vescovile. Il Museo (circa 800 mq su più livelli) raccoglie i beni artistici e i reperti recuperati a far data dal terremoto del 1980, restaurati e provenienti da circa 100 chiese dell’estesa Arcidiocesi di Sant’Angelo dei Lombardi-Conza-Nusco e Bisaccia. Il progetto, redatto nel 1999, è di Angelo Verderosa con Antonio Ressa e, per gli impianti, Fabio Gramaglia. Le opere sono state realizzate con i contributi del Por Campania, Cei e 8×1000 (1,05 milioni di fondi), in base a un protocollo d’intesa tra l’Arcidiocesi, la Soprintendenza di Salerno e Avellino, il Parco regionale dei Monti Picentini, la Comunità montana Terminio-Cervialto e il Comune di Nusco.

(il testo integrale è disponibile per gli abbonati – Giornale dell’Architettura, n°94 – maggio 2011)  

articoli correlati :

1. Progetto e fasi attuative _ testo di angelo verderosa

2. FOTO del Museo realizzato _ (c) angelo verderosa

3. Notizie storiche _ testo di angelo verderosa

4. Pubblicazione della Conferenza Episcopale Campana _ 2002 (estratto)


MUSEO e ARCHIVIO STORICO DIOCESANO in ALTA IRPINIA

26 novembre 2010

MUSEO e ARCHIVIO STORICO DIOCESANO in ALTA IRPINIA

_Angelo Verderosa

Progetto e fasi attuative 

_2000-2010

.

.

QUESTO POST E’ STATO REVISIONATO ED AGGIORNATO in data 17.1.2017 e pubblicato in  ‘VERDEROSA studio’ con FOTO;  clicca QUI

.

MUSEO DIOCESANO

.

.

 Sono passati giusto 10 anni dall’avvio della pubblicazione della collana “Musei Diocesani della Campania”, edita dalla Conferenza Episcopale Campana con la Regione Campania, su iniziativa di Mons. Ugo Dovere.

Leggi il seguito di questo post »


atripalda, recupero della chiesa di s.nicola

12 maggio 2010

Restauro Chiesa S.Nicola, Atripalda 2009-2010

Lavori di recupero di una chiesa devastata da interventi di consolidamento post-terremoto.
L’aula sarà utilizzata per manifestazioni musicali.
Le lamelle soffitto-parete hanno assicurato un’ottima acustica.
Intonaci interni ed esterni a base di calce con ossidi di ferro. Pavimento in tavolato di rovere. Basamento in calcarenite listata con laterizi.

altre foto: http://www.flickr.com/photos/verderosa/sets/72157623924318209/show/

.


ampliamento municipio di lioni, lavori 2009-2010

30 aprile 2010

.

.

QUESTO POST E’ STATO REVISIONATO ED AGGIORNATO in data 17.1.2017 e pubblicato in  ‘VERDEROSA studio’ con FOTO;  clicca QUI

.

AMPLIAMENTO MUNICIPIO di Lioni

.

.

una selezione di foto a cantiere quasi ultimato : http://www.flickr.com/photos/verderosa/sets/72157623961802230/show/

articoli correlati : https://verderosa.wordpress.com/2009/11/12/pubblicato-da-edicom-edizioni-lampliamento-del-municipio-di-lioni/

https://verderosa.wordpress.com/2009/10/03/ampliamento-del-muncipio-di-lioni/

.


casa D

9 aprile 2010

casa D _verderosa 2
casa D, Cairano, Irpinia d’Oriente, 2009-2010

foto :
http://www.flickr.com/photos/verderosa/sets/72157623689573029/show/
.


l’Abbazia del Goleto è progetto del mese sul ‘Giornale dell’Architettura’

18 ottobre 2009

copertina Gd'A ott.09

per scaricare la pubblicazione originale cliccare sul link seguente  (10 Mb) 1 giornale 077 GDARCH@016-17 angelo verderosa abbazia del goleto

Il Giornale dell’Architettura / Allemandi Editore  Anno 8  n.77  Ottobre 2009 _ _ _ Il progetto del mese / Restauro dell’Abbazia del Goleto in Irpinia

Un luogo di spiritualità ritrovato, nel cuore dell’Irpinia ferito dal terremoto del 1980 _ _ _ di  Diego Lama

L’abbazia del Goleto si trova in Alta Irpinia, alle sorgenti dell’Ofanto, in un territorio da sempre attraversato da transumanze, pellegrinaggi, scambi commerciali tra il Tirreno e l’Adriatico, tra l’antica Picentia, avamposto degli Etruschi, e il santuario longobardo dell’Arcangelo Michele nel golfo di Manfredonia. La zona del Goleto però è anche una «terra inquieta»: dal 1694 al 1980 sono stati più di sette i terremoti distruttivi che hanno lacerato la regione. Uno dei più devastanti fu proprio l’ultimo, quello del 23 novembre, al quale seguì la ricostruzione. Ricostruzione che – in alcuni casi, forse per la fretta, forse per la voglia di speculare, per la cattiva gestione, per il desiderio di sperimentare degli architetti – si trasformò in un nuovo atto di devastazione. In quegli anni sembrò che amministratori, politici, architetti provassero vergogna nei confronti delle macerie crollate in strada e perciò, invece di ridare loro dignità, si preferì far piazza pulita, cancellare: ricostruire. Fortuna volle che gli abitanti, inseguendo il miraggio della villetta autonoma, abbandonarono i centri storici, preservandoli intatti fino a oggi.

Leggi il seguito di questo post »


AMPLIAMENTO del MUNICIPIO di LIONI

3 ottobre 2009

.

L’AMPLIAMENTO del MUNICIPIO di LIONI (AV) al SAIE di Bologna Fiere ottobre 2009 con EDICOM EDIZIONI.

.

.

QUESTO POST E’ STATO REVISIONATO ED AGGIORNATO in data 17.1.2017 e pubblicato in  ‘VERDEROSA studio’ con FOTO;  clicca QUI

.

AMPLIAMENTO MUNICIPIO di Lioni

.

.

angelo verderosa - ampliamento municipio di lioni - 2009

angelo verderosa – ampliamento municipio di lioni – 2009

Le opere riguardano l’ampliamento del Palazzo Municipale di Lioni con l’obiettivo di realizzare nuovi uffici e spazi di lavoro.

Considerato l’impianto esistente e valutate le aree disponibili all’intorno, si è lavorato sulla sopraelevazione della struttura dell’ex autorimessa, proponendo un nuovo corpo, sospeso rispetto all’attuale piano parcheggio mediante pilotis, a cui si accede con ascensore e scale autonome.

Leggi il seguito di questo post »


ABBAZIA del GOLETO

18 luglio 2009

.

.

Questo articolo è stato revisionato e aggiornato in data 17.1.2017 e pubblicato QUI

ABBAZIA del GOLETO  |  immagini, testi, storia, restauro

.

.

scala dall'alto ok

ABBAZIA del GOLETO – Completamento dei restauri 2003-2008 , a cura di Angelo Verderosa

I testi che seguono, tradotti anche in inglese, tedesco e francese, accompagnati da foto e disegni, sono riportati sui pannelli informativi e didattici esposti nel porticato dell’ex-convento femminile dell’Abbazia. Leggi il seguito di questo post »


Castelvetere MUSIC HALL

17 luglio 2009

piazza

A Castelvetere sul Calore, in Irpinia, dopo la demolizione dell’ex-edificio scolastico, sono iniziati i lavori per la realizzazione del MUSIC HALL.   /  A fronte dei 15.000 metri cubi della vecchia scuola se ne realizzano solo 4.600; un ampio porticato al piano terra, altezze limitate e forti tagli nelle facciate che diventano vicoli, definiscono la nuova architettura e contribuiscono alla definizione dello spazio piazza.  /  Nuove relazioni si sono già stabilite tra le due parti del paese che fino a qualche giorno fa non riuscivano a vedersi (a  causa dell’ex-edificio multipiano). Sono stati completamente ridisegnati gli spazi esterni ricavati là dove si ergeva il multipiano; una lama d’acqua adagiata sull’alveo del torrente, percorsi pedonali e spazi per spettacoli all’aperto.  La cortina del nuovo edificio, parallelo a via Roma, definisce e organizza lo spazio della nuova piazza che, in mancanza, si ridurrebbe ad un piazzale informe e fuori-scala.  All’interno del Music Hall ci sarà una sala per concerti ed una serie di spazi per la promozione del territorio all’interno del Parco dei Monti Picentini.

Leggi il seguito di questo post »


il Goleto su Fb

16 luglio 2009

l’Abbazia del Goleto, nelle ‘note’ di Angelo Verderosa, su Fb
traduzioni di Lina e Maria Matilde Cassano, foto Lucilla Nitto

http://www.facebook.com/home.php#/profile.php?id=1646629203&v=app_2347471856&ref=name


… uno spaccato di cantiere

18 febbraio 2009

DESCRIZIONE ROMANZATA di uno SPACCATO di CANTIERE  ___ di Angelo Verderosa, co-progettista e co-direttore dei lavori __ 24.11.2006

montaggio del lucernario scale sulla torre

montaggio del lucernario scale sulla torre

Anziché inoltrarmi in noiose descrizioni tecniche sulla esperienza di lavoro, oramai decennale, vissuta intorno ai Borghi Medioevali della Terminio Cervialto, condotta mirabilmente da Massimo Pica Ciamarra e da una nutrita schiera di professionisti irpini, amministrata con infinita pazienza da Fernando Chiaradonna, sollecitato nello scrivere da Nicola Di Iorio e Diana Cataldo, preferisco fornirVi di seguito uno “spaccato romanzato” della vita di cantiere. Quello che sembra un “diario” è invece uno stralcio “integrale” della “relazione descrittiva P.A.1”, datata 18 febbraio 2005, inerente scoperte e imprevisti riscontrati in cantiere, connessi alla fase di scavo archeologico. Questo stralcio permette di “entrare” nella fase più importante del restauro del Castello, a lavori ormai iniziati e con una serie di ritrovamenti e scoperte che chiedono attenzione progettuale e un notevole impegno di risorse economiche. Si sospendono ripetutamente i lavori per approntare le perizie di approfondimento e di variante, iniziano gli scavi archeologici, si susseguono estenuanti riunioni di cantiere … Si fanno i conti con le risorse disponibili.

Leggi il seguito di questo post »


TRE TIPI di ENERGIE per l’ANTICO CASTELLO di Taurasi

18 febbraio 2009

TRE TIPI di ENERGIE per l’ANTICO CASTELLO di Taurasi
___ di MASSIMO PICA CIAMARRA

passerella interna al donjon

passerella interna al donjon

La ristrutturazione ed il riuso del Castello di Taurasi è il primo degli interventi significativi previsti dal progetto di riqualificazione dei quattro borghi medioevali promosso negli anni ’90 dalla Comunità del Terminio Cervialto. Il programma complessivo è caratterizzato da forti analogie nei tessuti edilizi ed allo stesso tempo vuole identificare gli specifici caratteri dei diversi centri perché ognuno rafforzi il suo ruolo di elemento di un sistema unitario all’interno di una ben precisa strategia di marketing territoriale e di offerta turistico-culturale.
Leggi il seguito di questo post »


Recupero della ex-FORNACE di LATERIZI a Sant’Andrea di Conza

13 giugno 2008

.

.

.

QUESTO POST E’ STATO REVISIONATO ED AGGIORNATO in data 17.1.2017 e pubblicato in  ‘VERDEROSA studio’;  clicca QUI

.

ex-Fornace di laterizi

.

.

Presentazione di MARIO LOSASSO in “COSTRUIRE in LATERIZIO” n°56/97

Leggi il seguito di questo post »


GOLETO / english text

9 giugno 2008

 

 

 

 

 

 

Description of the plan

The integrated project carried out at Goleto has involved and reinterpreted numerous parts of the monastic whole and of the rural spaces near it, establishing a dialogue with the place, creating new spaces, new suggestions, new ways, new visions, new places. The new carried out hand-manufactured articles (wallings, floors, coverings, stairs, pavings, fittings) all artisan, designed and made on the stocks, with material of the place, with the mortars derived from the smashing of the stones and crocks found there, integrate themselves with the altirpin territory, reinterpreting nature and history in a new contemporaneous scenery.  

Leggi il seguito di questo post »


SCUOLA a FAIANO

13 maggio 2008

riparte il cantiere della scuola bioecologica di faiano

download  sintesi-relazione  a12-viste-prospettiche  piano-scuola  sezione-aa

vedi anche  https://verderosa.wordpress.com/2006/10/01/scuola-dellinfanzia-e-centro-sociale/

ho trovato interessante  http://www.indire.it/aesse/#


I Borghi della Terminio-Cervialto _ pubblicazione

2 gennaio 2006

I Borghi della Terminio-Cervialto / Recupero di 4 borghi medioevali

catalogo presentato alla BIT Milano 2006 – – – stampa Azzurra Print srl – Nusco 2006 – 26 pagine

angelo verderosa

per scaricare la pubblicazione in pdf (18 Mb) cliccare sulla copertina o sul link seguente  I BORGHI DELLA TERMINIO-CERVIALTO angelo verderosa

sono illustrati i borghi dlla Comunità Montana Terminio-Cervialto (Castelvetere sul Calore, Taurasi, Volturara, Quaglietta) recuperati come albergo diffuso

documenti correlati 

immagini e grafici correlati

tavole consuntivo borghi


Restauro e ricostruzione della Chiesa Madre di Cairano _ pubblicazione

1 giugno 1994

a cura di Angelo Verderosa

Restauro e ricostruzione della Chiesa Madre di Cairano – – – Ed. Curia Arcivescovile di S.Angelo d.L. Conza Nusco Bisaccia – – – Tipolitografia F.lli Pannisco – Calitri 1994 – 60 pagine

angelo verderosa

per scaricare la pubblicazione in pdf (15 Mb) cliccare sulla copertina o sul link seguente RESTAURO E RICOSTRUZIONE DELLA CHIESA MADRE DI CAIRANO


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: